BONIFICHE FIBRE ARTIFICIALI VETROSE

Bonifica fibre artificiali vetrose

I materiali FAV

Sotto la denominazione di FAV è ricompreso un ampio sottogruppo di fibre inorganiche che, con la messa al bando dell'amianto, hanno assunto, per le loro caratteristiche di isolamento termico e acustico, una rilevantissima importanza commerciale, con un largo impiego in svariati settori produttivi, in particolare nei settori dell'edilizia e dell’industria.

Le piu’ diffuse fibre vetrose sono costituite da lana di vetro, lana di roccia e fibre ceramiche e tra i principali effetti legati alla loro presenza, vanno considerati l'infiammazione delle vie aeree, l'irritazione della cute, delle mucose e la cancerogenicità.

In caso di rimozione di tali materiali, pur non essendo soggetto ad approvazione ASL, l’intervento di asportazione prevede l’utilizzo di apparecchiature e metodologie analoghe, seppur meno specifiche e rigorose, a quelle applicate per l’amianto friabile, cosi’ come stabilito nella Conferenza Stato-Regioni in data 10 novembre 2016.



Avete una domanda per noi? Desiderate un preventivo?

Riempite il modulo e vi contatteremo il prima possibile.